igerstorino

793,384 Photos and Videos

4 minutes ago

E voi quanti caffè bevete?

641
5 minutes ago

Segnate in agenda, please: domenica 26 maggio si vota per il rinnovo dei deputati all’interno del Parlamento Europeo. Per chi ama gli animali, votare è fondamentale, perché è in questa sede che, oggi, si prendono le decisioni più importanti sul loro benessere: dagli allevamenti intensivi al trasporto degli animali, dalla registrazione di animali da compagnia alla gestione della fauna selvatica. Idee confuse? Ecco cinque consigli facili della serie Elezioni for Dummies, per chi ha a cuore i diritti degli animali e vuole votare di conseguenza: 1)  Date un’occhiata alla sintesi dei vari programmi in materia dei diritti degli animali pubblicata sul sito di LAV 2)  Prendete nota, sempre dal sito di LAV, dei nomi inseriti nella lista nera dei candidati italiani che si sono schierati per più caccia e più uccisioni di animali 3)  Consultate l’elenco dei candidati italiani che si sono iscritti a www.voteforanimals2019.eu: nato dall’idea della ong Eurogroup for Animals, il sito e la relativa campagna ( Vote4Animals2019) informa i cittadini consentendo loro di votare a favore di politici che hanno aderito all’intergruppo parlamentare per la protezione degli animali al Parlamento Europeo 4)  Leggete il manifesto Animal Politics EU: May we have your votes, please?, sottoscritto da 11 partiti animalisti europei, per farvi un’idea di quali siano i maggiori temi al centro del dibattito: tra i più importanti, il riconoscimento degli animali come esseri senzienti, l’impegno contro le gabbie, contro i circhi, contro il traffico di cuccioli, per il superamento della sperimentazione animale e per la chiusura degli allevamenti da pelliccia. 5) Ricordatevi che per portare la voce degli animali nel Parlamento Europeo è necessario far sentire la vostra voce. Loro non possono votare, voi sì. Fatelo! Ps. L’immagine che abbiamo utilizzato è tratta della campagna 2015 Votes fo Animals, realizzata da Richard Skins per Lush

105
12 minutes ago

💥💥💥TURIN BY PEOPLE💥💥💥 Presenta: 🖼️Superga con il Monviso alle spalle🖼️ 📸 PHOTO : stefano.zanarello ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ 👉SEGUI LA NOSTRA PAGINA: turinbypeople ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ ️⃣ UTILIZZA L'HASHTAG turinbypeople ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖ ✏️ Taggaci nei tuoi post e nelle tue foto per comparire nella nostra galleria! ❤️❤️❤️ Ci auguriamo che possa rimanere all'interno della nostra pagina per molto tempo! IF YOU DON'T LIVE IN TURIN, PLEASE WATCH THIS PAGE AND HELP ME TO GROW UP! 😁

322
31 minutes ago

RED PASSION This photo is from 2015. I had just bought my nikkor 50mm 1.4 and wanted to try it out. The bridge and the Vittorio square were strewn with red bow ties. No explanation was visible, but it later turned out it was for an event related to the famous aperitivo. To me it was just a very nice photo occasion. adrianaobertophotography

261
39 minutes ago

Essere aperti e senza pregiudizi ci permette di godere di nuove prospettive, mentre una mente chiusa e piena di scetticismo ci rende prigionieri delle nostre antiche categorie mentali. (Wayne Dyer)

122
50 minutes ago

IL VITIGNO NEBBIOLO Di tutti i vitigni piemontesi a uva nera, il Nebbiolo è stato definito nel 1606 da Giovanni Battista Croce "la regina, così forse detto per transpositione di lettere, come Nobile: poiché fa vino generoso, gagliardo, e dolce ancora L'uva è rara, lo graspo, o come noi diciamo, la rappa verde, et i grani rotondi, non però molto grossi". Oggi è consuetudine far derivare il nome dalle nebbie che avvolgono le colline delle Langhe. È coltivato soprattutto nelle colline di Langhe-Roero, quindi in alcune zone del Monferrato, Canavese, Astigiano e, in misura più ridotta, Vercellese-Novarese (col nome di Spanna). Con questo vitigno si producono, oltre al Nebbiolo, altri due vini d'eccellenza: il Barolo e il Barbaresco. Giovanni Battista Croce, Della eccellenza e diversità de i vini che nella montagna di Torino si fanno, Torino: Ruggero Aprile, 1970 (Anastatica delle edizioni del 1606 e 1607). L'illustrazione a colori del vitigno è tratta da: Ampelografia universale storica illustrata: i vitigni del mondo, a cura di Anna Schneider, Giusi Mainardi e Stefano Raimondi, Savigliano: L'artistica; [Torino]: Centro studi piemontesi, 2012. bibliotecalavigna libri ioleggo vino wine winelover winelovers viticoltura Ilovebooks library bookstagram winemadeinitaly italianwines instawine aistorino aispiemonte italianwine italianwinelover igerspiemonte igerstorino nebbiolo barolo barbaresco

150
1 hour ago

good morning, folks song “Losing my religion” R.E.M.

4271
1 hour ago

Cosa rende speciale un capo di abbigliamento? La linea, certo; il taglio accurato, ovviamente; la vestibilità, sicuro; la fattura, senz’altro ma non si può prescindere da un tessuto superlativo! SouvenirsConfidentiels primaveraestate2019 • [Shooting: greta.bertino Makeup: rosannacurcimakeup Occhiali: oculariumfulvio Shoes: chocolatorino Modella: kaktalune] • What is the key for have a great cloth? The style, sure; the accurate cut, obviously; the comfort, naturally; the craftsmanship, absolutely but we cannot dismiss a superlative fabric! This pantskirt is made of an incredibly soft cotton that seems painted pietrobarbieri pietrobarbieriatelier atelier shop handmade madeinitaly boutiquetorino shoppingtorino torinoshopping igerstorino torinoèlamiacittà viacalandra viafratellicalandra fashionable fashionstyle style springsummer19 slowfashion slowlife

190
1 hour ago

Simple things! 😉

121
2 hours ago

Rain, rain, go away🖤

1118
2 hours ago

"Adorava gli aeroporti: le piacevano l'odore, il rumore, l'atmosfera, la gente che correva qua e là con le valigie, felice di partire, felice di tornare. Le piaceva vedere gli abbracci, cogliere la strana commozione dei distacchi e dei ritrovamenti. L'aereoporto era il posto ideale per osservare le persone, e la riempiva sempre di un piacevole senso di anticipazione, come se stesse per succedere qualcosa."

243
8 hours ago

~ Rushin’

281
8 hours ago

La Reggia di Venaria: una delle maggiori e più belle residenze sabaude. Imponente, fastosa, il suo progetto fu sviluppato traendo come esempio dalla Reggia di Versailles. Oggi, dal 1997, fa parte del patrimonio dell’UNESCO. • Ringraziamo federico_cola92 per questo meraviglioso scatto, ricordandovi di usare sempre il nostro tag igerstorino • Selezione di skin_skary

1911
9 hours ago

262
9 hours ago

201
9 hours ago

211
9 hours ago

162
9 hours ago

372
9 hours ago

❤️TO

274
9 hours ago

232
9 hours ago

Rossa

272
1 day ago

T O R I N O | sunset Un mese fa mandai il mio piccolo drone in assistenza e ancora non si sa quando tornerà ciao sporky insegna a quelli dell'assistenza Amazon che cos'è la velocità ❤ * * 📷 DJI SPARK dji_official djispark_official 🔍Lens 24 mm

20521