insubria

12,877 Photos and Videos

21 hours ago

+++ FGC SARÀ PRESENTE ALLE ELEZIONI UNIVERSITARIE NAZIONALI IN TUTTE LE CIRCOSCRIZIONI +++ . Il Fronte della Gioventù Comunista sarà presente in tutte le circoscrizioni alle elezioni per il Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU) del 14 e 15 maggio. Per la prima volta nel nostro paese un'organizzazione giovanile comunista ha raccolto le oltre 5.000 firme necessarie per partecipare a queste elezioni e potrà essere votata dagli studenti in ciascun ateneo italiano. Prosegue con questo importante risultato raggiunto la crescita del FGC nelle università italiane, testimoniata di recente dai buoni risultati alle elezioni nelle università di Trento (5,5%), Torino (4,8%) e Firenze (4,1%). Saremo presenti anche alle elezioni negli atenei di Bologna, Cosenza, Palermo e Roma Tre che andranno al voto per gli organi interni contemporaneamente al CNSU. La candidatura dei comunisti ha il compito di portare dentro e soprattutto fuori dalle sale della rappresentanza, le lotte e le istanze della gioventù proletaria contro l’università di classe costruita su misura dei padroni e dei grandi monopoli. Un programma radicale per abbattere un sistema che ha escluso centinaia di migliaia di giovani dagli studi universitari, che schiaccia i figli dei lavoratori iscritti negli atenei attraverso tasse sempre più alte e un caro-affitti insostenibile. Davanti alla mancanza di un reale diritto allo studio nel paese, è compito dei comunisti porsi come rappresentanti e promotori della lotta della gioventù proletaria per conquistare un futuro diverso da precarietà e sfruttamento. Supportaci diffondendo la notizia della nostra candidatura con la condivisione di questo post e contattaci se vuoi aiutarci nella campagna politica per le elezioni all'interno del tuo ateneo! frontedellagioventùcomunista FGC votacomunista cnsu unimi polimi unimib unipv unibg unibs insubria

421
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. Girare per Careno è come trovarsi all'interno di un enorme labirinto: il posto ideale per una grande partita a nascondino o guardie e ladri! Viuzze, scalinate, passaggi tra le case e sotto le case, cortili, ogni angolo di questo paesino richiama l'occhio e scatena la fantasia. E richiede gambe: la discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. Proprio all'imbarcadero si trova uno dei massimi gioielli del romanico lariano e lombardo: la chiesa di S.Martino, dall'architettura e, soprattutto, dalla posizione ineguagliabili, a picco sul mare, a fungere da sentinella per il paese. Sentinella doveva davvero esserlo, secoli fa, quando il lago era tutto, via di transito, luogo di lavoro, luogo di pesca, e fonte di pericoli careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica

161
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. La discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. Proprio all'imbarcadero si trova uno dei massimi gioielli del romanico lariano e lombardo: la chiesa di S.Martino, dall'architettura e, soprattutto, dalla posizione ineguagliabili, a picco sul mare, a fungere da sentinella per il paese. Sentinella doveva davvero esserlo, secoli fa, quando il lago era tutto, via di transito, luogo di lavoro, luogo di pesca, e fonte di pericoli careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica travellingthroughtheworld

242
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. Girare per Careno è come trovarsi all'interno di un enorme labirinto: il posto ideale per una grande partita a nascondino o guardie e ladri! Viuzze, scalinate, passaggi tra le case e sotto le case, cortili, ogni angolo di questo paesino richiama l'occhio e scatena la fantasia. E richiede gambe: la discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. Proprio all'imbarcadero si trova uno dei massimi gioielli del romanico lariano e lombardo: la chiesa di S.Martino, dall'architettura e, soprattutto, dalla posizione ineguagliabili, a picco sul mare, a fungere da sentinella per il paese. Sentinella doveva davvero esserlo, secoli fa, quando il lago era tutto, via di transito, luogo di lavoro, luogo di pesca, e fonte di pericoli careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica travellingthroughtheworld

261
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. Girare per Careno è come trovarsi all'interno di un enorme labirinto: il posto ideale per una grande partita a nascondino o guardie e ladri! Viuzze, scalinate, passaggi tra le case e sotto le case, cortili, ogni angolo di questo paesino richiama l'occhio e scatena la fantasia. E richiede gambe: la discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. Proprio all'imbarcadero si trova uno dei massimi gioielli del romanico lariano e lombardo: la chiesa di S.Martino, dall'architettura e, soprattutto, dalla posizione ineguagliabili, a picco sul mare, a fungere da sentinella per il paese. Sentinella doveva davvero esserlo, secoli fa, quando il lago era tutto, via di transito, luogo di lavoro, luogo di pesca, e fonte di pericoli careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica

150
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. Girare per Careno è come trovarsi all'interno di un enorme labirinto: il posto ideale per una grande partita a nascondino o guardie e ladri! Viuzze, scalinate, passaggi tra le case e sotto le case, cortili, ogni angolo di questo paesino richiama l'occhio e scatena la fantasia. E richiede gambe: la discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. Proprio all'imbarcadero si trova uno dei massimi gioielli del romanico lariano e lombardo: la chiesa di S.Martino, dall'architettura e, soprattutto, dalla posizione ineguagliabili, a picco sul mare, a fungere da sentinella per il paese. Sentinella doveva davvero esserlo, secoli fa, quando il lago era tutto, via di transito, luogo di lavoro, luogo di pesca, e fonte di pericoli careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica travellingthroughtheworld

191
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. Girare per Careno è come trovarsi all'interno di un enorme labirinto: il posto ideale per una grande partita a nascondino o guardie e ladri! Viuzze, scalinate, passaggi tra le case e sotto le case, cortili, ogni angolo di questo paesino richiama l'occhio e scatena la fantasia. E richiede gambe: la discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. Proprio all'imbarcadero si trova uno dei massimi gioielli del romanico lariano e lombardo: la chiesa di S.Martino, dall'architettura e, soprattutto, dalla posizione ineguagliabili, a picco sul mare, a fungere da sentinella per il paese. Sentinella doveva davvero esserlo, secoli fa, quando il lago era tutto, via di transito, luogo di lavoro, luogo di pesca, e fonte di pericoli careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica

180
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. Girare per Careno è come trovarsi all'interno di un enorme labirinto: il posto ideale per una grande partita a nascondino o guardie e ladri! Viuzze, scalinate, passaggi tra le case e sotto le case, cortili, ogni angolo di questo paesino richiama l'occhio e scatena la fantasia. E richiede gambe: la discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica

160
1 day ago

Se il Lago di Como è una ipsilon rovesciata, Careno è un triangolo rovesciato. Il piccolo borgo lacustre, frazione di un microcomune, si incunea letteralmente all'interno di una delle tante vallette che caratterizzano il Lario, al di sotto del tracciato della Statale Lariana. Le sue vie strette e ripidissime impediscono di accedervi in macchina: gli unici parcheggi sono proprio sulla statale, e non certo in grande numero. Girare per Careno è come trovarsi all'interno di un enorme labirinto: il posto ideale per una grande partita a nascondino o guardie e ladri! Viuzze, scalinate, passaggi tra le case e sotto le case, cortili, ogni angolo di questo paesino richiama l'occhio e scatena la fantasia. E richiede gambe: la discesa fino all'imbarcadero è ripida, e la risalita si fa sentire sul fiato e sulle gambe. Proprio all'imbarcadero si trova uno dei massimi gioielli del romanico lariano e lombardo: la chiesa di S.Martino, dall'architettura e, soprattutto, dalla posizione ineguagliabili, a picco sul mare, a fungere da sentinella per il paese. Sentinella doveva davvero esserlo, secoli fa, quando il lago era tutto, via di transito, luogo di lavoro, luogo di pesca, e fonte di pericoli careno nesso lagodicomo lario lombardia inlombardia viaggiare fotografareilmondo insubria fotografiadiviaggio travelphotography travelingtheworld ig_lombardia ig_italia_borghiecitta ig_worldphoto ig_lagodicomo igerslombardia igersitalia ig_world_photos ig_worldpics ig_world_photo top_lombardia_photo lombardia_foto turismoculturale turismosostenibile cultura architetturastorica

180
2 days ago

Verticality

493
4 days ago

Inizia il contoallarovescia ! Venerdì 26 aprile saremo all'Insubria Festival, dove avremo il piacere di condividere ancora una volta il palco con i Finntroll! ❤🤘 Ingresso gratuito, birra a volontà e una tonnellata di watt nelle vostre orecchie Vietato mancare! 🔥🍺💪 scarletrecords baganamusicagency trollballs insubriafestival2019 furorgallico duskoftheages finntroll insubria insubriafestival freeentry folk folkmetal melodicdeathmetal cantmiss bethereorbesquare countdown instamusic live livemusic

2472
4 days ago

The gate to paradise

584
5 days ago

107/365 Wednesday

504
5 days ago

Il gatto Arturo (an unforgettable part of my youth)

616
6 days ago

Anche all' Insubria oggi il pensiero va a notredame. Qual è il tuo ricordo? Hai un'esperienza speciale da raccontare? Condividila nei commenti ⤵⤵⤵

10018
6 days ago

106/365 Tuesday

366
6 days ago

To me this view is always worth the travel

564
1 week ago

walk out to winter, swear i'll be there chill will wake you, high and dry, you'll wonder why walk out to winter, swear i'll be there chance is buried just below the blinding snow . shot: hidden and blinding lyrics: aztec camera arolo lagomaggiore lakemaggiore borghitalia fotolaghiditalia lakes_in warmcolors ic_water inverno wintertime ignaturale instagood mylake natur nature photography picoftheday mobilephotography snapshot lombardia insubria madeinitaly ig_lombardia ig_captures spring lyrics

340
1 week ago

insubriagaesata Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

180
1 week ago

Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

60
1 week ago

Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

90
1 week ago

Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

90
1 week ago

Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

200
1 week ago

insubriagaesata Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

60
1 week ago

insubriagaesata Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

90
1 week ago

insubriagaesata Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

170
1 week ago

insubriagaesata Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

150
1 week ago

insubriagaesata Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

60
1 week ago

Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

60
1 week ago

insubriagaesata Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

80
1 week ago

Insubria Gaesata è prima di tutto cultura e divulgazione della Storia, dal passato al nostro futuro, ed il nostro futuro sono i bambini, grazie a Spazio Baluardo abbiamo avuto un incontro con centinaia di studenti delle scuole elementari per l'iniziativa La Scuola Nel Parco, tanta fatica ma tanta soddisfazione per l'interesse alla nostra didattica sull'antico popolo celtico degli Insubri e sulla storia di Milano reenactment celtic celticreenactment celtics insubria insubri rievocazionestorica ironage spaziobaluardo didattica scuola scuolaelementare

20
1 week ago

105/365 Monday